Benvenuto

"Voglio che il mio sito internet sia un punto d'incontro per gli appassionati di ciclismo di tutto il mondo. Un luogo dove confrontarci con passione e competenza sulle gare e sugli eventi di questo bellissimo sport che mi ha dato tanto e che ancora oggi rappresenta una parte fondamentale della mia vita.

"Ho scelto il .eu perché mi permette di operare in una dimensione più professionale, che allarga i miei orizzonti e quelli della mia attività".

- Mario Cipollini

Galleria

Diario

    • January 13, 2013

    Cari amici, oggi ho vissuto una stupenda emozione! Sono stato a salutare i ragazzi della Bardiani. Li chiamo ragazzi, ma potrebbero essere miei figli. Stavano facendo le foto e mi hanno chiesto di farne alcune con loro. Abbiamo soltanto scherzato e scambiato delle semplici battute.

    • January 11, 2013

    Ottima scelta da parte di RCS. Egoisticamente meglio di così non potrebbe andare: ho due team con le mie bici al Giro d'Italia. In bocca al lupo ragazzi!

    • January 3, 2013

    Tanti auguri amici miei, Buon 2013. Speriamo sia un anno buono, soprattutto per questo ciclismo. Mi auguro che possiamo vivere un anno di ciclisti in sella, che ci infiammino, che ci emozionino... E basta con le inchieste e i magistrati. Spero che gli strascichi del caso Armstrong non aleggino nel ciclismo che tra poco inizierà, ma che la nuova stagione sia soprattutto attesa per le performance dei nostri atleti, che ci incuriosisca il cambiamento di casacca di alcuni, che ci siano scontri in salita, in volata e sui muri del Belgio. Non sui banchi di tribunali. A presto amici.

    • October 24, 2012

    Cari amici, è da un po' di tempo che non parliamo della nostra passione: il ciclismo! Archiviata la stagione con il Giro di Lombardia, al nostro orizzonte sono arrivate delle grigie nuvole e ci hanno tolto la voglia di sognare...

    Insieme, in questo periodo, due eventi tragici: il primo (non in ordine di importanza, ma di cuore) la scomparsa di Fiorenzo Magni. Il nostro Fiorenzo, il campione, l'Uomo, l'innovatore, l'illuminato. Fortunati coloro che ne hanno condiviso la vita, perché di uomini così, ne nascono pochi ogni secolo.

    • September 23, 2012

    Valkenburg incorona Gilbert, bravo a colpire nel modo e nel momento giusto.

    Riesce a salvare una stagione al di sotto delle sue aspettative con questa straordinaria accelerazione (detta "fucilata") molto simile a quella famosa di Saronni a Goodwood.

    Vince su un sorprendente Boasson Hagen su Valverde, considerato tra i favoriti, quarto a mio avviso un sorprendente Dakencolb.
    E noi? Forse bravi...